Maternity

Il desiderio di condividere la tua gioia con il tuo piccolo, e con il resto della famiglia, inizia già dal primo giorno in cui scopri di essere incinta e prosegue durante tutta la tua gravidanza.

Prepararsi ad accogliere nelle braccia il tuo neonato è un piacere unico, indescrivibile anche se a volte può apparire stressante.

Sarà bello rivivere giorno dopo giorno questi momenti felici, sempre carichi di emozione, immortalandoli con delle fotografie. Avere immagini che documentano questo percorso aiuta moltissimo ogni donna a  superare i momenti di stress e lascia un ricordo unico e irripetibile.

Una sessione fotografica di maternità può rendere più divertente questo periodo d’attesa, ti servirà moltissimo per ricordare quanto bella è (ed è stata) la tua pancia quando la rivedrai insieme a tuo figlio(a).

Le tue foto di maternità saranno una parte importante del lungo viaggio che farai con il tuo piccolo(a). Un viaggio che dura per lunghissimo tempo, tutta una vita.

Dunque la verità è che non esiste un solo momento da ricordare, attraverso le immagini potrai ricordarne tanti e tutti meravigliosi.

Allora non è necessario attendere il mese migliore per incominciare a fare fotografie durante la tua attesa; tuo marito, il tuo compagno, i tuoi amici e i tuoi parenti avranno certamente cura e piacere di fotografarti in tutti i momenti della tua vita quotidiana, a casa, in vacanza, di giorno e di notte. Con il loro smartphone in mano riempiranno schede intere di memoria.

Ma arriva un momento in cui senti intimamente che è arrivata (o sta per arrivare) l’ora giusta per ottenere foto di qualità, fotografie professionali di quelle che non scadono mai, immagini che mettano meglio in risalto il tuo stato emotivo e fisico ed è a quel punto che ti sforzerai di capire quale è questo tempo ideale.

Cercherai il momento migliore per fotografare la tua pancia nella sua piena rotondità e questo coinciderà con il tuo sentirti in forma smagliante come donna e come madre.

Un fotografo professionista (ma soprattutto una fotografa) può darti suggerimenti utili e indicarti quale è il mese migliore per fare foto di maternità.

Qual’è il mese migliore per fare foto di maternità?

La risposta a questa domanda c’è: fotograficamente parlando, il momento migliore per pianificare la tua sessione di foto di maternità coincide con il tuo settimo o ottavo mese di gravidanza.

Il tuo pancione avrà una bella forma rotonda in questo periodo, perfetto per scattare fotografie. Se conti il tempo in settimane, parliamo di una gravidanza di 30 settimane.

Fare le foto di maternità dopo l’ottavo mese di gravidanza, potrebbe risultare scomodo per te.

Sarebbe meglio evitare di scattare foto quando senti che la tua pancia è troppo pesante e magari ti senti goffa e impacciata nei movimenti. Fare un servizio fotografico dopo la 35esima settimana potrebbe essere più complicato.

Non è una regola fissa, perché non è sempre così che funziona per tutte le donne incinta, ma spesso questa è la norma.

Di solito una donna incinta si sente più bella proprio nel settimo o ottavo mese. Gli esperti dicono per questioni ormonali ma soprattutto perché la presenza del nascituro è più evidente: lo senti, si muove, fa ormai parte della tua vita e tu della sua.

Non si tratta quindi e solamente di una questione di forma(e) ma anche di sostanza!

Programmare sessioni fotografiche multiple durante la gravidanza.

Ci sono momenti duranta la gravidanza in cui ci si sente più o meno belle. Capita anche nella vita di tutti i giorni. Lo sappiamo tutti.

In alcune giornate, un filo di grasso in più o una smagliatura, passano inosservati, in altre però vengono vissuti con grande imbarazzo e sofferenza.